Ennesimo furto alla scuola elementare “Giovanni Paolo II” di Grottaglie.

Ignoti sono entrati nell’istituto martedì notte e rubato le lavagne multimediali ed altro materiale. Le lavagne che non sono riusciti a trasportare sono state danneggiate in modo irreparabile, aumentando la gravità dell’atto ed i danni subiti da tutta la collettività.

Rabbia e sconcerto tra il personale scolastico ed i genitori dei piccoli alunni, che hanno visto violato e danneggiato il luogo dove quotidianamente vengono formati i cittadini di domani. Purtroppo l’istituto non è dotato di impianti di antifurto o di videosorveglianza, e così per gli ignoti ladri è stato facile introdursi indisturbati nella scuola. Non è purtroppo la prima volta che si verificano episodi simili, e nei mesi scorsi erano già avvenuti episodi simili, con la sottrazione di apparecchiature informatiche ed altro materiale.

Sull’accaduto indagano gli inquirenti, anche per appurare come siano state portate via le lavagne multimediali, che sono apparecchiature ingombranti e pesanti