PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Dopo mesi di ricorrenti notizie mai smentite riguardo il futuro di Alenia da giovedi lo stabilmento sarebbe di fatto commissariato dalla Boeing. » Lo scrive in una nota il Dott. Francesco Galeone, Responsabile intercomunale Confartigianato e responsabile provinciale sviluppo e marketing.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«La società americana – afferma Galeone – avrebbe infatti istituito la cosiddetta “probation”, una sorta di libertà vigilata. In qualità di delegato intercomunale della Confartigianato di Grottaglie ma che raggruppa anche i Comuni di Monteiasi, Montemesola, Carosino, San Giorgio Jonico, Roccaforzata, Monteparano, Faggiano, sento il dovere di allertare le istituzioni, le associazioni, i sindacati ma anche i cittadini tutti riguardo la seria possibilità di vedere trasferita altrove la produzione dello stabilmento Alenia- Leonardo con la conseguenza di perdita di lavoro per il nostro disgraziato territorio.

Certamente – prosegue Galeone – la multinazionale Boeing può decidere del suo futuro attuando ogni correttivo ma non puo’ e non dimenticare quanti milioni di euro hanno stanziato le Istituzioni regionali e locali per l’insediamento di Alenia. Quindi mobilitazione massiccia per evitare di arrivare troppo tardi come e’ già avvenuto per l’Ospedale San Marco.

La Confartigianato pertanto – conclude Galeone – invita i Sindaci dei Comuni interessati a promuovere un incontro per mettere in atto una strategia comune per chiarire questa situazione che potrebbe sicuramente riservarci dolorose conseguenze.»

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802