Sono in tutto 59 i beni dello Stato in vendita in Puglia e in Basilicata fra terreni e fabbricati, per un valore complessivo di 3.928.000 euro: 21 di questi immobili si trovano nelle province di Matera e Potenza e i restanti 38 nelle province di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto.

Per partecipare alla gara, un’offerta pari o in aumento rispetto al prezzo base dovrà pervenire entro le ore 12 del prossimo 11 settembre, mentre l’apertura delle buste è in programma il 12 settembre alle 10.

Tra gli immobili all’asta segnaliamo: dei terreni a circa 5 km da Deliceto (FG) – nelle vicinanze della Chiesa ed ex Complesso Conventuale di Santa Maria della Consolazione – costituiti da aree verdi collinari (boschive e coltivate a grano e orto) per 32 ettari complessivi; un ex compendio militare costituito da due fabbricati in contrada Pizzone a Taranto, a ridosso del Mar Piccolo.

A Grottaglie è in vendita un vigneto coltivato a tendone

LOTTO N. 16 – TAB0276 – COMUNE DI GROTTAGLIE (TA)

01/08/2019 – Lotto LOTTO N. 16 – TAB0276 – COMUNE DI GROTTAGLIE (TA) Protocollo: 14507 – Avviso di vendita

Nel Comune di Grottaglie (TA), località Monte della Foggia, a ridosso della zona PIP, vendesi terreno della superficie catastale di 933 mq, di forma irregolare e giacitura piana, coltivato a vigneto a tendone, con accesso da una stradina sterrata. Il bene è censito al Catasto Terreni al foglio 63, particella 226, qualità vigneto, classe 3, superficie mq. 933, r.d. € 6,75, r.a. € 6,75. Nel PRG del Comune di Grottaglie, il bene ricade in zona E-Agricola. Il bene si vende nello stato di fatto e di diritto in cui si trova e si rende noto che nella determinazione del prezzo si è tenuto conto di tutte le condizioni manutentive dello stesso.

Consulta il bando completo Qui