In dirittura d’arrivo i lavori nella Palazzina del Centro Servizi per l’Agricoltura a Grottaglie. I lavori sono iniziati ad aprile e stanno completando una delle due strutture.

Il progetto del valore complessivo di oltre un milione e duecentomila euro prevede anche la sistemazione dell’area di pertinenza della palazzina e la recinzione.

Il completamento di tutto il Centro servizi per l’agricoltura è stato inserito nel Programma Triennale delle opere pubbliche 2016/2018 la cui spesa dovrà essere reperita con fondi pubblici e privati.

Il completamento di una parte del Centro Servizi per l’Agricoltura è un punto importante del programma elettorale e di mandato del Sindaco Ciro D’Alò.

“Un percorso di lavoro e di sviluppo del settore agricolo che deve essere condiviso e partecipato. Un percorso che possa dare la giusta importanza, valore e visibilità ad un sistema virtuoso fatto di persone e di prodotti di qualità. Il nostro strumento può e deve essere il centro servizi per l’agricoltura. Un luogo di aggregazione e di unione di tutto il comparto ortofrutticolo del territorio”, questo il commento di D’Alò a margine dell’ultima edizione della Festa dell’Uva.

Nel 2017 la Regione Puglia, ai  sensi dell’art. 44 bis del decreto – legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, inserì il Centro Servizi nelle Opere Pubbliche incompiute per il 2016.