Continua la protesta del Comitato Revisione Imu Terreni Inedificati del Comparto C costituitosi a Grottaglie nei giorni scorsi. 

Gli interessati si ritroveranno domani 14 febbraio dinanzi al Comune di Grottaglie per sottoscrivere e protocollare una istanza indirizzata al Sindaco e al Consiglio Comunale.

Contestualmente, comunicano, chiederanno di essere ricevuti dal primo cittadino per motivare tale protesta. 

La questione ruota intorno alla scelta di utilizzare i valori stabili dal Comune sul pagamento della IMU sulle aree fabbricabili, rispetto a quelli emersi da una perizia elaborata dall’Agenzia delle Entrate su commissione del Comune stesso.

Sulla questione l’Amministrazione è intervenuta formalmente con la Delibera n.191 del 10/04/2018, nella stessa l’Ente relaziona sulla vicenda riguardante l’Accordo di Collaborazione del 21.12.2012 tra Comune di Grottaglie e Agenzia delle Entrate di Taranto e incarica una una rappresentanza legale per la questione.

Nella stessa delibera l’ufficio di pertinenza relaziona sulla scelta adottata: