la piazza oggi

[rev_slider piazzacirocafforio]

Torna ancora una volta agli onori della cronaca la piazza posizionata alle spalle della Chiesa Madonna della Grazie, in pieno centro a Grottaglie.  La piazza sorge nell’area che un tempo era destinata ad accogliere l’immobile della biblioteca comunale. Dopo un l’abbattimento della struttura e un’operazione di restyling architettonico fu realizzata questa nuova aerea. Una piazza che però da diverso tempo versa in uno stato di abbandono e degrado urbano come già segnalato diverse volte dai cittadini e dagli stessi consiglieri comunali di maggioranza.

Questa mattina si è riunita la seconda commissione consiliare del Comune di Grottaglie.  Uno dei punti dell’ordine del giorno è la situazione in cui versa Piazza Ciro Cafforio, la piazza dietro alla Chiesa della Madonna delle Grazie, più volte oggetto di discussione popolare per via del degrado in cui si trova.

A segnalarci  come è andata la riunione è il consigliere di SEL Enzo Lacorte.

“Prima di entrare nel merito della discussione, ho constatato la massiccia presenza della maggioranza ed i ranghi ridotti della minoranza. Il presidente ha avanzato la proposta di ristrutturare la piazza con la partecipazione degli artisti grottagliesiDi par suo l’assessore ha ignorato tale proposta elencando invece tutte le attività di manutenzione della piazza.

I consiglieri di maggioranza si sono sbizzarriti elencando loro proposte: demolizione o trasformazione in parcheggio.

Personalmente ho riavanzato la proposta  di farla diventare una piazza dedicata ai bambini con giochi e giardino. Ascolta la mia proposta l’assessore al ramo ha sottolineato che a parer suo, quella piazza può avere solo due destinazioni possibili: essere trasformata in una sorta di ludoteca o farlo diventare un parcheggio sotterraneo multipiano.”

La seduta si è conclusa con un aggiornamento alla prossima riunione.

Quale orientamento prevarrà nella maggioranza e nel consiglio comunale quando occorrerà ratificare una decisione?” conclude il consigliere di SEL Enzo Lacorte.

Ricordiamo che nelle settimane scorse è stata presentata al Sindaco di Grottaglie una petizione popolare promossa dalla Confconsumatori Federazione Regionale per la Puglia di Grottaglie volta ad ottenere un intervento immediato di valorizzazione e recupero.

Eppure questa piazza nel 2010 è stata è finalista al premio internazionale di architettura “Marble Architectural Awards”, all’interno della trentesima edizione di CarraraMarmotec, fiera biennale dedicata a tecnologie, design e servizi per i materiali litici, marmo e granito.