Pubblicità

“Il personale del Commissariato di Grottaglie, durante i servizi di controllo del territorio ha notato tra la folta vegetazione all’interno di una gravina delle “Cave di Fantiano” due carcasse di Fiat 500 in stato di abbandono.

PubblicitàPubblicità

Con l’ausilio di un’autogru le due auto sono state recuperate, entrambe, completamente spoglie di qualsiasi allestimento sono risultate prive della targa e con il numero di telaio abitualmente cancellato asportando parte della lamiera di punzonatura.

Le due carcasse una di colore bianco e ed una di coloro grigio, sono state cosi poste sotto sequestro per ulteriori accertamenti per stabilirne la provenienza probabilmente furtiva.”