Comizio pubblico a Grottaglie

Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro di coordinamento lanciato dal Sindaco D’Alò con tutte le realtà e cittadini del territorio per definire le prossime mosse da intraprendere in merito alla discarica di Grottaglie.
                              
“In data 2 luglio, è pervenuta al Comune di Grottaglie e a tutti gli altri enti, la convocazione per il 17 luglio prossimo da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per una riunione istruttoria a seguito delle carte inviate fugacemente dalla Provincia di Taranto al Governo centrale, in merito all’istanza di ampliamento in altezza della discarica presentata da Linea Ambiente.”

Una vicenda che, sostiene Sud in Movimento, “non chiara“.

“Ci chiediamo come mai viene convocata questa riunione prima ancora che il Consiglio di Stato si sia espresso sulla sentenza del Tar di Lecce che ci dava ragione”.