La vicenda che vi stiamo per raccontare questa mattina ha dell’incredibile.

Giovedì 7 novembre un fortunato giocatore ha vinto 90mila euro con una schedina di 4 euro del Superenalotto giocata a Grottaglie. Questa vincita però pare non sia stata mai riscossa.

“Mancano solo 12 giorni per riscuotere la vincita da oltre 90mila euro realizzata a Grottaglie relativa al concorso n. 134 di giovedì 7 novembre. Secondo le rilevazioni dell’Ufficio Premi di Sisal, la giocata da 4 euro è stata convalidata il giorno stesso dell’estrazione, a metà pomeriggio: il giocatore “smemorato” ha centrato un “5” e un “4” per una vincita complessiva di 91.245,45 euro. I termini per la riscossione – 90 giorni dal giorno successivo alla pubblicazione del bollettino – scadranno il prossimo mercoledì 5 febbraio.”

E’ quanto segnala RED/Agipro, agenzia di stampa di giochi e scommesse.

Che dire… speriamo che qualcuno che legga questo post possa magari ricordarsi di controllare quella schedina.