“Negli ultimi giorni si leggono notizie disarmanti rispetto alla solidità della coalizione GrottaglieOn vittima, secondo alcuni sapientoni della politica nostrana, di scossoni all’interno della maggioranza che ne minerebbero addirittura la sua solidità”, è quanto comunica Massimo Zimbaro Consigliere comunale del gruppo “Cambiamo Grottaglie”.

“Vengono strumentalizzate le dimissioni di alcuni consiglieri, andando cosi a sindacalizzare sulla loro vita personale e viene fatto passare come evento epocale l’avvicendamento in giunta di alcuni assessori, cosa che in passato avveniva quasi con una periodicità stabilita e senza nemmeno badare alle competenze. Semplici azioni di gossip che sono solo volte a minare la serenità di una Giunta comunale che fino ad ora ha lavorato con spirito di abnegazione, raggiungendo dei risultati straordinari, nonostante le tante difficoltà incontrate e il personale esiguo”, aggiunge Zimbaro.

“L’impegno sarà anche maggiore e per quanto riguarda il nostro nuovo rappresentante in giunta e assessore ai lavori pubblici, Vincenzo Fornaro stiamo stilando programma di priorità per quel che riguarderà l’operatività dall’assessorato dei prossimi due anni.
Il sostegno all’amministrazione D’Alò continua, tenendo fede al patto politico fatto con i gruppi consiliari e rispettando la volontà dell’elettorato che democraticamente ci ha eletti.  Noi continueremo a sostenere incondizionatamente anche in futuro la coalizione con a capo il Sindaco Ciro D’Aló”, conclude la nota del Consigliere comunale del gruppo “Cambiamo Grottaglie”.