«Sapere che il CESVIR – Centro Economia e Sviluppo Italo-Russo – tra le innumerevoli proposte artistico-culturali provenienti dal territorio pugliese, abbia scelto la Compagnia del Teatro Jonico Salentino e i “Pizzicati int’allù Core Canzoniere Jonico Salentino”, per rappresentare la Regione Puglia alla Quinta Edizione del Festival dell’Arte Italiana a Mosca, è certamente motivo di orgoglio per la comunità grottagliese.» È con questa nota che il Sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese, presenta e sostiene il viaggio in Russia che i Pizzicati int’allù Core CJS affronteranno dal 9 al 14 dicembre 2014 per il Festival dell’Arte Italiana – Suggestioni di Puglia – Giardino internazionale delle Arti.

Si tratta di un importante scambio economico e culturale che il CESVIR, ogni anno, organizza nel mese di dicembre in maniera istituzionale in diverse città della Russia. Il celebre Canzoniere dei Pizzicati int’allù Core CJS, diretto da Valerio Manisi, rappresenterà la Puglia e, in particolar modo, Grottaglie e l’area Jonica.

«È per noi un grandissimo onore!” – dichiara Valerio Manisi, band leader dei “Pizzicati” – “Il nostro Canzoniere merita certamente un viaggio come questo. Dopo anni di sacrifici, studio, tradizione, innovazione e dedizione, riusciamo a dare voce, ancora una volta a livello internazionale, ad una zona complessa e spesso dimenticata. Una zona che ha delle potenzialità artistiche enormi, penalizzate dalle sue gravi condizioni dell’industrializzazione tarantina

Tre sono i concerti previsti: l’11 e 12 nella capitale, a Mosca, e il 13 a Dmitrov.

“Sciamu in Russia” è il nome del progetto che i Pizzicati int’allù Core CJS hanno creato apposta per l’occasione … titolo preambolo di un nuovo singolo inedito, intitolato “Sciamu!”, e dell’uscita di un nuovo prodotto discografico.