Il Museo archeologico comunale di Villa Castelli ospita preziosi reperti risalente a delle necropoli del IVIII secolo a.C. rivenuta nell’area di Pezza Petrosa, nell’ambito di un’area che mostra significative tracce di frequentazione dal neolitico all’alto medioevo, sulla strada che porta a Grottaglie.