Il 27 settembre si terrà in tutto il mondo il terzo Global Strike For Future, una mobilitazione mondiale per sensibilizzare sull’emergenza climatica.

Fridays For Future Grottaglie, assieme a Arci, Babele, Beni Comuni, Ciosa, Grott’art, Macchia’, Retake Grottaglie, Vigiliamo Per La Discarica, Sud in Movimento e Greenpeace organizzerà il terzo Global Climate Strike a Grottaglie.

E’ necessario, perché sia davvero di impatto, che a questo evento partecipino tutti – afferma Mariagrazia Chianura, referente di Fridays For Future Grottaglie . Tutti coloro che hanno a cuore la salvaguardia dell’ambiente e che chiedono alla politica di mettere in atto le azioni necessarie per uno sviluppo sostenibile, in armonia con la natura.
Purtroppo la situazione ambientale del nostro Pianeta pare già estremamente compromessa, ma possiamo fare in modo che non lo sia irrimediabilmente.
E’ necessario, da subito, invertire una economia distruttiva che sta rovinando l’ecosistema.
Ormai, a 3 anni dalla firma dell’Accordo di Parigi, non ci sono ancora azioni reali a tutela dell’ambiente. L’obiettivo che ci poniamo è quello di un’Italia a emissioni zero. Difficile, ma non impossibile. Ma occorre che i principi si tramutino in azioni e occorre farlo subito.
Sono sempre di più i cittadini che pretendono una migliore qualità dell’aria, dell’acqua, della natura circostante. E c’è un deciso cambio di rotta per le politiche sulla plastica negli oceani. Non basta. Servono misure forti a tutela del clima, prima che sia troppo tardi.

Sarà un evento storico – afferma ancora l’ex assessore comunale – e Grottaglie vuole essere presente. Un evento per studenti e professori, famiglie, cittadini e associazioni. Saremo tutti uniti per il clima!
Il nostro evento a Grottaglie prevede per il 27 settembre una passeggiata ecologica che partirà dalla 167 nord (via Mazzini all’altezza del chioschetto) e terminerà a Piazza Fago (167 bis), con due tappe intermedie (via Lombardia e Piazza San Ciro). Saranno piantumati alcuni alberi: nel punto di partenza e di arrivo e poi nelle due piazzette – tappe intermedie. Questo evento vede la partecipazione attiva di tante associazioni e di singoli cittadini, ma anche delle scuole di ogni ordine e grado che, tutte, sono state immediatamente pronte a cogliere il nostro invito.

L’appello a tutti i cittadini – conclude Mariagrazia Chianura –è quello di partecipare, perché insieme siamo più forti.”

Tragitto passeggiata ecologica del 27 settembre:
Raduno ore 8,30 in via Mazzini (nei pressi del chioschetto). (Piantumazione albero). Partenza ore 9,00 circa
– Via Pelo
– Via Campitelli
– Via Togliatti
– Via Lombardia
– Sosta piazza Wojtyla (piantumazione albero)
– Via Trentino
– Viale Gramsci
– Piazza San ciro (piantumazione albero)
– Viale Ariosto
– Via Calò
– Via Rodari
– Viale dello Sport
– Via Pasolini
– Arrivo: Piazza Fago (piantumazione albero)

Pubblicità