Il “Cantiere del centrodestra” di Grottaglie continua le sue consultazioni.

E’ questo il messaggio che esce dal tavolo della settimana scorsa al quale, opportunamente invitati, hanno partecipato anche Michele Santoro, a sostegno delle sue liste civiche, e Davide Chiovara, responsabile del COR.

I due consiglieri comunali non hanno sottoscritto il documento politico firmato da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Salvini e da due liste civiche ma hanno partecipato all’ultimo tavolo non chiudendo alcuna porta. Chi vedeva quindi il centrodestra grottagliese, ancora una volta spaccato, potrebbe ricredersi. Non fraintendiamo: al momento nulla è cambiato. Il gruppo capitanato da Ciro Gianfreda non ha ancora siglato nessun accordo ne con Michele Santoro ne con Davide Chiovara, ma il fatto che i due consiglieri uscenti abbiano partecipato all’assemblea di venerdì scorso lascia aperte tutte le soluzioni.

Si registra intanto la conferma dell’adesione della nuova lista civica guidata da Giuseppe Cancelliere. In dubbio al momento la posizione del Nuovo Centro Destra Alfano guidato da Cosimo Romano. Dal cantiere però confermano quanto dichiarato il mese scorso: entro il 15 febbraio verrà ufficializzato il nome del candidato sindaco.