Il Taranto F.C. 1927 comunica di essersi assicurato le prestazioni sportive del calciatore Claudio Miale anche per la stagione sportiva 2018/19.

Nato a Grottaglie il 5 gennaio 1982, capitan Miale nello scorso campionato ha totalizzato venticinque presenze e siglato due reti. Per l’esperto difensore centrale si tratta della quinta stagione con la maglia del Taranto.

Difensore forte, molto atletico, ha ottenuto diverse promozioni sul campo. Il suo impegno e la dedizione gli hanno permesso di meritarsi la fascia di capitano del Taranto. Una stagione, l’ultima, che lo ha visto protagonista con ben 25 presenze. Prestazioni sopra la media e spirito di sacrificio sono stati fondamentali per trascinare la squadra. Una stagione partita con il piede sbagliato da parte della squadra (2 vittorie e 4 sconfitte nelle prime sei giornate) ma che ha invertito subito la rotta proprio quando Miale ha preso il controllo del campo come capitano. Grazie alla sua esperienza e al suo carattere da leader, ha aiutato la squadra a risalire la china.

Un rendimento importante che è cresciuto insieme a quello di tutta la squadra. Nel girone di ritorno della scorsa stagione il Taranto ha totalizzato più punti di tutte le squadre del girone H (compreso Il Potenza promosso in Serie C) e, dati alla mano, è l’unica squadra, dalla Serie A alla Serie D, ad aver vinto tutte le partite casalinghe nel 2018.

Claudio Miale cresce nel vivaio del Taranto. Da li il sogno si fa subito grande arrivando a far parte del F.C. Treviso , squadra che tra il 2000 e 2002 militava in serie B. Ecco la sua carriera calcistica da quel 1998 ad oggi: