Nonostante il liceo Moscati sia una struttura provinciale il Comune ha deciso di tamponare l’annoso problema della suddivisione in diversi plessi delle numerosi classi, spostandone almeno 8 nell’ex pretura in piazza Regina Margherita. In un articolo apparso su La Gazzetta del Mezzogiorno gli assessori Donatelli e Ettorre hanno reso noto che l’ex tribunale dovrebbe essere pronto ad accogliere gli alunni nel 2016. Qui dovrebbero spostarsi le classi che occupano i plessi temporanei di via Amalfi e via Brodolini. A breve si potranno avviare le procedure di gara per i lavori necessari. Circa 300mila euro di risorse che il Comune destinerà. Intanto nella Don Luigi Sturzo sono in corso gli interventi di efficientamente energitco.