PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

ILVA informa che presso lo stabilimento di Taranto, si è verificato lo sversamento di
acqua e olii lubrificanti, confluiti nel canale di scarico n. 2.
L’evento, di cui è stata data comunicazione alle autorità competenti è riconducibile
all’innalzamento del livello all’interno di una vasca dell’impianto di trattamento acque del Treno
Nastri 2.  Appena rilevato il problema – comunicano da ILVA – si è provveduto ad allertare la Capitaneria di Porto e si è intervenuti  con azioni di contenimento e recupero attraverso l’intervento della società specializzata Ecotaras,  a supporto dei mezzi di stabilimento già sul posto.
Il fenomeno è attualmente in via di risoluzione.
L’azienda ha convocato i sindacati per un confronto su quanto avvenuto.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802