PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Continuano le operazioni di controllo e spegnimento dell’incendio, probabilmente di natura dolosa, che si è sviluppato nel tardo pomeriggio di sabato 27 agosto all’interno delle Cave di Fantiano a Grottaglie.» Lo rende noto Vincenzo Quaranta, Vice Sindaco del Comune di Grottaglie.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«L’intervento tempestivo dei soccorsi – rimarca Quaranta – ha scongiurato conseguenze ben peggiori rispetto a quelle registrate. Ieri pomeriggio due Canadair hanno ricominciato a gettare acqua sulla superficie andata in fumo la sera prima. Alcuni focolai erano ancora attivi.

Questa mattina abbiamo convocato un tavolo con i dirigenti d’area, tenuto conto anche dell’innalzamento delle temperature, abbiamo organizzato delle squadre di prevenzione e vigilanza nelle aree a maggiore rischio roghi boschivi. La situazione alle Cave di Fantiano è sotto controllo, ancora oggi sono in corso le operazioni per spegnere gli ultimi focolai e la zona sarà monitorata H24 dai volontari della Protezione Civile.

Non abbiamo certezza della natura dell’incendio – chiarisce il vicesindaco di Grottaglie, stiamo analizzando le immagini della videosorveglianza, se dovesse emergere la natura dolosa saremmo in presenza di un gravissimo attacco ad un luogo tra i più belli e preziosi della nostra cittadina.

Infine, raccomando ai cittadini di non recarsi sul posto a curiosare, l’area è ancora in fase di messa in sicurezza

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802