Il Centro Comunale di Raccolta (CCR), una volta denominato Isola Ecologia, è sito in Viale della Stazione a Grottaglie. E’ un’area in cui i cittadini possono portare gratuitamente particolari tipologie di rifiuti durante l’orario di apertura.

In un sistema basato sulla raccolta differenziata porta a porta, in cui viene a mancare la possibilità di conferire nei rifiuti qualsiasi cosa e a qualsiasi ora, ma i rifiuti vengono ritirati in base a un calendario preciso, il Centro Comunale di Raccolta ha una importanza fondamentale per il cittadino. I rifiuti che non rientrano nelle raccolte differenziate, devono essere consegnati presso il il Centro Comunale di Raccolta sito in Viale della Stazione a Grottaglie

I rifiuti che i cittadini possono portare al Centro Comunale di Raccolta sono:

vetro in lastre e damigiane
• cucine, lavatrici, lavastoviglie
• frigoriferi, congelatori, condizionatori
• televisori e monitor
• altri elettrodomestici
• apparecchiature informatiche
• apparecchiature di illuminazione (faretti, neon, lampadine a basso consumo)
• pile usate e batterie cellulari
• farmaci scaduti
• batterie auto
• ingombranti: mobili, materassi, reti, quadri, specchi, ceramiche, tappezzerie, pneumatici

• ingombranti: manufatti in ferro e legno (termosifoni, porte, balaustre)

• abiti dismessi
• carta, cartone (grandi quantità)
• multimateriale (grandi quantità)
• cassette di plastica o legno
• sfalci di potatura (scarti di giardini, piante, fiori, erba)
• olio vegetale (da cottura cibi)
• olio minerale (lubrificanti)
• toner per cartucce e stampanti

Giorni e orari di apertura

Il Centro Comunale di Raccolta è aperto dal lunedìal sabato dalle ore 8 alle ore 12, il martedì e il giovedì dalle ore 16 alle ore 18 (dato aggiornato alla data di pubblicazione di questo post).
Per accedere al CCR i cittadini devono utilizzare la tessera sanitaria del solo intestatario TARSU/TARES; mentre verrà consegnata una GREEN CARD per le seconde case.

Attenzione

presso il CCR è possibile conferire solo i rifiuti domestici e/o assimilabili.

Come funziona l’Isola Ecologica di Grottaglie