olio

«Che cosa accadrà agli agricoltori salentini quando, con il benestare dell’Europa ed il voto favorevole del Pd, arriveranno sul mercato italiano 91.700 tonnellate di olio tunisino a dazio zero?» A chiederlo è Federica De Benedetto, vice coordinatrice regionale Forza Italia Puglia.

«Dietro l’abito buono della solidarietà nei confronti della Tunisia – dichiara la De Benedetto, si nasconde un colpo durissimo inferto ad un settore strategico e da sempre trainante per l’economia dell’intero Mezzogiorno, già messo in difficoltà dalla Xylella, nonostante il batterio non abbia intaccato la qualità del nostro olio. Avevamo promesso che non avremmo fatto passare la questione in sordina e così sarà.

Appuntamento a Lecce per domenica 7 Febbraio alle ore 11, presso la sala Open Space, in piazza Sant’Oronzo n.49. Non sarà la solita passerella politica: assieme all’onorevole Lara Comi, eurodeputata e vice presidente del PPE, agli imprenditori e alle associazioni di categoria ci confronteremo per studiare azioni comuni, che partano dal Salento e per le quali siamo pronti a lottare in Europa.»

Questo il link per registrarsi ed intervenire all’evento: https://federicadebenedetto.wufoo.com/forms/q1wyaesu1yat657/