Tutto pronto a Grottaglie per accogliere la Befana del Poliziotto. Si svolgerà domani la seconda edizione di un evento che lo scorso anno ha avuto grande riscontro.

“Anche quest’anno chiuderemo il periodo festivo con una manifestazione che rafforza il legame tra le Forze dell’Ordine e la Città”.

Commenta cosi a Gir Piero Carriero, organizzatore dell’evento insieme a Pasquale Magazzino.

Mille giocattoli pronti per esser donati a Grottaglie

“Lo scorso anno abbiamo distribuito circa settecento giocattoli, quest’anno saranno più di mille, a testimonianza non solo dell’impegno di chi si è prodigato per il successo dell’iniziativa, ma soprattutto del calore e della generosità dei tanti amici che hanno voluto contribuire con una donazione.” Aggiunge Carriero.

“La Befana del Poliziotto” arriva alle 16.30 al palazzetto dello sport del Campus Campitelli

“Visto che quest’anno l’Epifenia cade in un giorno feriale, abbiamo preferito celebrare “La Befana del Poliziotto” di pomeriggio, in modo da permettere di partecipare al maggior numero possibile di bambini e genitori. A partire dalle 16:30, tutti i bambini che si presenteranno al palazzetto dello sport del Campus Campitelli riceveranno un dono e potranno divertirsi con gli spettacoli di danza e magia che si svolgeranno per allietare questo momento di festa“.

“Ricordo – sottolinea Carriero – che i doni non saranno riservati solo ai figli dei tutori dell’ordine, ma verranno consegnati a tutti i bambini che parteciperanno all’evento. Abbiamo voluto pensare questa manifestazione come un momento attraverso il quale far crescere il senso di comunità; riteniamo che chi può debba attivarsi per il bene della collettività e quindi – piuttosto che preoccuparci ciascuno del nostro piccolo orticello – sia importante che tutti si impegnino per far crescere un campo rigoglioso per il bene comune.”