La Città di Grottaglie piange Don Cosimo Occhibianco. Tre Arcivescovi per il funerale

monsignor Filippo Santoro Arcivescovo di Taranto, monsignor Benigno Luigi Papa Arcivescovo emerito di Taranto, monsignor Salvatore Ligorio Arcivescovo metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo

1934

Tre vescovi per il funerale di Don Cosimo Occhibianco. Si sono svolti questa mattina presso la parrocchia sita nella Chiesa del SS Rosario i funerali del prete grottagliese scomparso ieri.

Il freddo pungente e i primi fiocchi di neve non ha impedito ai grottagliesi di rendere l’ultimo saluto all’amato Don Cosimo Occhibianco. Una chiesa gremita ha seguito la funzione religiosa. Fedeli, religiosi ma anche laici, istituzioni, politici e tanta tantissima gente comune.

Sull’altare tre arcivescovi: monsignor Filippo Santoro Arcivescovo di Taranto, monsignor Benigno Luigi Papa Arcivescovo emerito di Taranto, monsignor Salvatore Ligorio Arcivescovo metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo.

monsignor Filippo Santoro Arcivescovo di Taranto, monsignor Benigno Luigi Papa Arcivescovo emerito di Taranto, monsignor Salvatore Ligorio Arcivescovo metropolita di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo.

Ciao Don Cosimo, custodiremo gelosamente i tuoi scritti, e oggi vogliamo ricordarti cosi, con quell’accenno di sorriso, in una delle interviste rilasciate a Gir, in occasione della presentazione di uno dei tuoi libri sulle tradizioni grottagliesi: