La solidarietà è fatta di piccoli gesti.
Proprio come quello dei 17 minori rifugiati dello Sprar “La Casa dei ragazzi del mondo” di Bari.

Nei giorni scorsi, infatti i ragazzi, tutti giovanissimi, hanno deciso di donare alle popolazioni del Centro Italia, colpite dal terribile terremoto dello scorso 24 a-gosto, i soldi messi da parte per acquistare il biglietto della tanto attesa partita amichevole di calcio Italia – Francia, in programma domani, 1° Settembre, presso lo stadio “San Nicola” di Bari.

Questo nobile gesto di solidarietà e vicinanza non è sfuggito alla attenzione della direttrice del web magazine femminile “NoiDonne”, Valentina Palumbo, che ha dato avvio ad una piccola maratona per permettere a questi ragazzi, tanto generosi, di partecipare comunque alla partita della Nazionale azzurra.
Grazie alla immediata disponibilità del noto giornalista sportivo barese Michele Salomone e alla sensibilità della FIGC nazionale e in particolare di quella pu-gliese, nella persona del suo Presidente, Vito Tisci, il sogno di questi ragazzi sarà coronato.

In accordo anche con la Regione Puglia, oltre ai minori dello Sprar di Bari, sa-ranno presenti all’evento calcistico anche le delegazioni del centro “Terra d’asilo” di San Pietro Vernotico (Brindisi) e “Babele” di Grottaglie (Taranto).
A dimostrazione che nonostante le difficoltà, uniti si può donare felicità, sorrisi e speranze.