La valorizzazione del settore aerospaziale pugliese, in crescita del 32% sui mercati esteri,  approda a Torino per la più importante borsa d’affari di settore. Si tratta di Aerospace & Defence Meeting 2019, in programma dal 26 al 27 novembre al padiglione Oval del centro congressi Lingotto del capoluogo piemontese.

Cos’è Aerospace & Defense Meetings

E’ una Business Convention per l’Industria Aerospaziale e della Difesa in Italia. L’evento propone una serie di eventi collaterali come conferenze e workshop sulla realtà del settore con professionisti provenienti da tutto il mondo.

Organizzata con cadenza biennale, la manifestazione è una business convention rivolta alle imprese di ogni dimensione, che favorisce l’incontro di fornitori e committenti in diversi comparti tra i quali la componentistica elettronico-meccanica, i servizi di design e ingegnerizzazione, i materiali compositi, i tessili tecnici, i trattamenti superficiali, le telecomunicazioni.

Oltre alla borsa, l’offerta è arricchita da un ricco calendario di workshop e seminari e dalla possibilità di partecipare a sessioni organizzate dai grandi gruppi internazionali che spiegano la strategia per integrare e arricchire la filiera dei fornitori.

Riflettori accesi sulle prossime iniziative a Grottaglie

La Regione Puglia – Sezione Internazionalizzazione – fortemente impegnata nelle politiche di promozione e di valorizzazione del settore aerospaziale, partecipa all’evento con il supporto di Puglia Sviluppo e in collaborazione con il Distretto Aerospaziale Pugliese, il Distretto Tecnologico Aerospaziale ed Aeroporti di Puglia.

Lo spazio Puglia,  allestito nel Padiglione Oval del Lingotto, con il desk “Invest in Apulia” permetterà di presentare i punti di forza del settore aerospaziale pugliese per attrarre investimenti in Puglia e allo stesso tempo accompagnerà gli imprenditori pugliesi nella ricerca di nuove opportunità di collaborazione con partner internazionali.

Proprio per favorire l’attrazione degli investimenti nel territorio regionale, l’assessore allo Sviluppo economico Cosimo Borraccino parteciperà al seminario “Italy: The Perfect Platform for Aerospace” organizzato dall’Ice Agenzia martedì 27 novembre alle ore 12,00, (Oval – Lingotto) al quale prenderanno parte anche le regioni Piemonte, Lazio e Sardegna.

“Qui per presentare lo scalo di Grottaglie”

“Valorizzare l’aerospazio pugliese in eventi come quello di Torino – ha sottolineato l’assessore Borraccino – contribuisce non solo ad incrementare le opportunità di collaborazione delle nostre imprese, ma a promuovere la nostra stessa regione attraverso un settore che sta accrescendo il valore della Puglia sui mercati internazionali, come testimoniano i dati export. Nel primo semestre del 2019 le esportazioni regionali nell’aerospazio sono cresciute infatti del 32 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre quelle nazionali sono aumentate del 6,2%. La borsa d’affari di Torino sarà anche l’occasione per promuovere lo scalo di Grottaglie e l’importante manifestazione internazionale che stiamo organizzando per marzo 2020. Il tema sarà al centro del mio intervento al seminario organizzato dall’Agenzia Ice”.

Nella precedente edizione la borsa d’affari di Torino ha generato circa 6mila incontri d’affari grazie alla presenza di 900 aziende provenienti da 26 Paesi.