(foto d'Archivio)
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Il terzo gravissimo episodio criminale da febbraio ad oggi, che ci descrive una Taranto violenta, in cui a farla da padrone sono sempre più brutalità e paura.» Lo dichiara l’onorevole Vincenza Labriola del Gruppo Misto della Camera dei Deputati.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«L’aggressione a colpi di arma da fuoco ad un uomo di fronte ad una macelleria del mercato generale dei rione Tamburi, avvenuta ieri, la dice lunga sulla crescente insicurezza della città ionica – afferma la parlamentare ionica. Dopo l’omicidio e il ferimento in strada a febbraio, l’inseguimento con conflitto a fuoco tra malviventi e polizia delle scorse settimane, oggi si è sparato al mercato. Al di là dei dati incoraggianti diffusi recentemente da prefettura e questura la realtà tarantina è ben altro. Non si commetta l’errore di trascurare una gravissima emergenza, che vede i cittadini per bene in preda al terrore.

Le autorità preposte – conclude l’onorevole Vincenza Labriola – affrontino da subito una situazione a dir poco allarmante, chiedendo, ove necessario, un intervento straordinario da parte del ministero dell’Interno»

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802