Pubblicità

«La corsa tra moto d’epoca, denominata Milano – Taranto, che grazie all’impegno ed alla tenacia degli appassionati organizzatori giunge quest’anno alla trentesima edizione, passa ancora una volta nell’indifferenza totale della amministrazione comunale di Taranto.» Lo dichiara Mimmo Lardiello, Coordinatore Regionale Forza Italia Giovani Puglia e componente Segreteria Regionale Forza Italia,

PubblicitàPubblicità

«Stefàno – accusa Lardiello – che incredibilmente ignora un evento che porta il nome della città e che da ormai diversi anni trova la partecipazione di un crescente numero di partecipanti. Nonostante le richieste inoltrate dal comitato organizzatore, l’amministrazione comunale ad oggi non solo non si impegna per creare un ritorno d’immagine in positivo per la città in ragione di un evento che trova il punto di arrivo nella nostra città, ma non predispone nemmeno un minimo apparato di accoglienza per centinaia di famiglie che giungeranno da ogni parte d’Italia.

Ennesimo esempio di immobilismo ed assenza di visione – conclude Mimmo Lardiello, ennesima occasione persa per la città