Comune di taranto

«L’esito della seduta di ieri del Consiglio Comunale, segna se non ancora la fine formale, sicuramente la fine sostanziale e politica dell’amministrazione comunale a Guida Stefano.» Ad affermarlo è Mimmo Lardiello, Coordinatore Regionale Forza Itali aGiovani Puglia e componente segreteria regionale Forza Italia.

«Il fatto che in occasione della votazione prevista per il bilancio di previsione in aula si siano trovati solo 16 consiglieri (nonostante anche in questo caso un “aiuto” fuori programma) con conseguente difetto della presenza del numero legale per la seduta – prosegue Lardiello, ha infatti determinato un ulteriore slittamento della votazione al prossimo 7 Giugno, data che oramai costituisce l’ultima spiaggia per l’amministrazione comunale per non incorrere nello scioglimento previsto dalla Legge.

L’assenza di numeri e di una maggioranza politica che possa definirsi tale è ormai evidente così com’è evidente l’impossibilità del Sindaco e della sua Giunta di far fronte alle ormai più essenziali esigenze della città.

Il Dr. Stefano, politico di lunghissimo corso, ne prenda atto – conclude Lardiello – ed in coerenza con lo scenario emerso oggi si rechi dal Segretario Comunale per rassegnare le sue dimissioni