Il Sindaco di Grottaglie, intervenendo nel Congresso di Sud in Movimento, ha elencato i prossimi immediati interventi che saranno operativi sul territorio comunale: verranno sostituiti i semafori e poi si procederà con l’ottimizzazione dell’illuminazione pubblica, a breve potranno iniziare i lavori di ripristino del Palazzetto Sant’Elia, verranno stanziati circa 800.000 euro per il rifacimento di alcune strade e si procederà con l’installazione degli attraversamenti pedonali.

Quest’ultimi rappresentano una modifica plano-altimetrica della sede stradale mediante un rialzo con rampe di raccordo. Saranno della larghezza di 2,5 mt ed altezza di cm 7, da raccordare con la pavimentazione stradale esistente mediante rampe aventi lunghezza di cm 100 e pendenza del 7% . I lavori prevedono anche la realizzazione della relativa segnaletica orizzontale e verticale, nonché l’abbassamento dei marciapiedi in conformitą alle norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche. L’impegno economico previsto è di circa di € 64mila euro.

Inoltre si procederà con l’installazione di trenta nuove telecamere, della linea wifi gratuita nelle principali piazze della cittadina e si comincerà a regolamentare la ZTL nel Centro Storico. D’Alò ha poi annunciato l’inaugurazione della nuova sede del Liceo Moscati, che ospiterà presso i locali dell’ex tribunale 8 aule.

Riguardo alle scuole il sindaco ha anche parlato del procedimento di efficientamento energetico delle strutture scolastiche e comunali e dell’adeguamento sismico della scuola elementare Sant’Elia.