Il Comitato in difesa dell’Ospedale San Marco di Grottaglie interviene ancora una volta sulla questione relativa alla riconversione del nosocomio cittadino. Una lettera aperta inviata ai media con destinatario il Sindaco di Grottaglie. Questo il testo integrale:
“Signor Sindato D’Alò,
sono passati sei mesi da quando Lei, come primo cittadino e responsabile  della salute pubblica , si è assunto l’ impegno, mai onorato, e si è fatto garante, con il Comitato in difesa del S.MARCO e con tutti i cittadini di Grottaglie della presenza del governatore EMILIANO in città.
I tempi da Lei prospettati il 22 ottobre 2018 erano di 2-3 settimane al massimo!!!!!!
Sindaco, noi abbiamo il diritto e Lei il dovere istituzionale di confrontarci in Piazza, davanti alla popolazione tutta, di confrontarci apertamente con Lei e con il governatore Emiliano per conoscere le scelte e i contenuti di un piano di riordino e rientro ospedaliero che vedono il S.MARCO  e  GROTTAGLIE al centro del POC  di TARANTO.
E’ passato NATALE 2018, superato Carnevale e archiviato PASQUA 2019 ma il suo silenzio è  imbarazzante e singolare di fronte alla Sua gente che chiede esclusivamente di conoscere il proprio destino su un diritto sacrosanto: quello della SALUTE.
Il piano di conversione del S. MARCO latita in una confusione organizzativa che genera disagio e disorientamento negli utenti che La vedono lontano e distaccato da questa responsabilita’ improrogabile.
Con il garbo, la serenità d’animo e la sensibilità che hanno sempre contraddistinto l’azione di questo Comitato Le chiediamo a gran voce, dopo 180 gg dal suo ostinato silenzio, di mantenere le promesse confermate al presidente del Comitato e all’intero paese:
Sindaco D’Alò quando viene EMILIANO in PIAZZA a rendere ragione delle sue scelte sanitarie ai cittadini di GROTTAGLIE ?
Sindaco ci risponda con la stessa forza e applicazione con la quale, giustamente, apre tavoli di confronto sulla DISCARICA dimenticando e omettendo  la SALUTE e l’OFFERTA SANITARIA.
Sindaco perché nel suo ruolo istituzionale evita l’argomento S.MARCO e non risponde alle esigenze dei cittadini ?
Dopo sei mesi GROTTAGLIE  merita una RISPOSTA immediata e convincente!
Quando viene in PIAZZA  EMILIANO???”