Lotta agli incendi boschivi: la Regione Puglia finanzia i Comuni per ripulire e vigilare

Nel 2021, l'incendio nella Pineta Frantella

603
Pubblicità in concessione a Google

Con Determinazione della Sezione Gestione sostenibile e tutela delle risorse forestali e ambientali n. 330 del 06 maggio 2022 è stato approvato l’Avviso Pubblico per l’erogazione di un contributo finanziario in favore di Enti pubblici (Comuni) che intenderanno meglio tutelare e conservare i boschi di proprietà comunale con interventi finalizzati alla lotta attiva agli incendi boschivi e di interfaccia.

Pubblicità in concessione a Google

Tipologia dell’intervento

I Comuni richiedenti il contributo propongono un progetto che includa almeno due delle seguenti attività:
a)     lavori forestali quali ripulitura delle fasce tagliafuoco esistenti lungo i boschi comunali, rimozione di erba secca, residui vegetali e necromassa lungo strade comunali confinanti con aree boscate o che portano ad aree boscate comunali;
c)     vigilanza attiva durante il periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi e     di interfaccia;
d)     acquisto di materiale/ macchine per la prevenzione dagli incendi boschivi;
e)     azioni di formazione e informazione della popolazione sulla prevenzione dagli incendi boschivi.

Beneficiari

I potenziali beneficiari del contributo sono le Amministrazioni comunali pugliesi.

Nel 2021, l’incendio nella Pineta Frantella

Pubblicità in concessione a Google