«La Corte dei Conti approva la convenzione tra Governo e Regione Puglia per i Lavoratori Socialmente Utili. Un sospiro di sollievo per 1170 Lsu che in tutta la Puglia garantiscono un valido supporto lavorativo ai Comuni.» Lo dichiara Cosimo Borraccino, consigliere regionale di Sinistra ecologia e Libertà.

«È un’eccellente notizia – prosegue Borraccino – che blocca i provvedimenti di cessazione delle attività che alcuni sindaci impropriamente avevano anticipato a decorrere dal 1° marzo. Possiamo tranquillizzare quindi sia i lavoratori che i sindaci che le attività non si interrompono! Ed ora lavoriamo per la stabilizzazione dei 1170 lavoratori LSU, superando il pluridecennale rapporto lavorativo precario, confermando l’impegno in tale direzione del governo regionale Pugliese, guidato da Nichi Vendola, attraverso il raddoppio del fondo pugliese a disposizione per le assunzioni fino a due milioni di euro. E andiamo avanti…»