Un infermiere  che presta servizio nel carcere del capoluogo ionico è stato arrestato e posto ai domiciliari dopo essere stato sorpreso a introdurre droga nella casa circondariale. L’uomo, così come accertato dagli agenti della Polizia penitenziaria, aveva nascosto in un flacone di doccia-shampoo, 11 involucri contenenti circa 28 grammi di marijuana. La perquisizione è stata fatta con l’ausilio di unità cinofile.