“Si assiste ancora una volta ad affermazioni, da parte del circolo locale del Partito democratico, che hanno addirittura la velleità di avanzare ipotesi di sfaldamento dell’amministrazione D’Alò dopo l’esito delle elezioni provinciali. Non capisco l’accanimento e in particolar modo la morale da parte di un partito che, negli ultimi anni, non è mai riuscito ad esprimere un rappresentante in ambiti diversi dalla nostra comunità. Dopotutto, gli ultimi risultati elettorali, anche congressuali, non consentono ai più di ergersi ad abili strateghi. Ad oggi non esiste nessuna sfaldatura della nostra maggioranza, anzi il mancato risultato ci spingerà a fare di più”, commenta cosi Massimo Zimbaro, consigliere comunale a Grottaglie, il comunicato stampa divulgato dalla segreteria cittadina del Partito Democratico di Grottaglie a seguito dei risultati delle Elezioni Provinciali.

“È stato fatto un errore di valutazione? Può anche darsi, ma questo non può e non deve mettere in dubbio la nostra buona azione, né tantomeno alludere a fantomatiche spaccature, soprattutto quando a farle è la segreteria cittadina di un partito che non è nemmeno presente in consiglio comunale”, sottolinea seccato Zimbaro.

“GrottaglieOn è un progetto che andrà avanti fino alla fine continuando ad ottenere tanti altri risultati come quelli raggiunti fino a adesso, con buona pace di chi ha avuto la possibilità in passato ma non ne è stato capace”, aggiunge Massimo Zimbaro.