Nel corso del Question Time di ieri 13 aprile, il ministro della Giustizia Orlando ha risposto alla interrogazione presentata dai due parlamentari dei Conservatori e Riformisti, Gianfranco Chiarelli e Rocco Palese, sulla paventata chiusura della Corte d’Appello di Lecce e conseguentemente della sede distaccata di Taranto.

Il ministro ha confermato che al momento non è in programma alcuna chiusura dichiarando: “Mi sembra prematuro e non fondato su elementi fattuali l’allarme lanciato sulla chiusura di sedi di corti d’Appello di primo e secondo grado”. «Nonostante ciò, – dichiara l’Onorevole Gianfranco Chiarelli – resta sempre alta la nostra attenzione su questo tema e qualora dovesse giungere in Parlamento una eventuale proposta di chiusura, ci batteremo al fine di non consentire ulteriori penalizzazioni per il nostro territorio».