«Obbligo di informazione esige di far conoscere perché un aereo giovedì della scorsa settimana ha invertito la propria direzione di 360 gradi ed il tutto avveniva nei cieli in prossimità di Taranto.» Lo scrive sulla sua bacheca Facebook, l’avvocato Michele Mirelli pubblicando l’immagine di una scia circolare nel cielo.

«La manovra – afferma Mirelli – è così repentina da non poter mai essere considerata una esercitazione militare. Diamo evidenzia a questa notizia e vediamo se qualcuno ci da una spiegazione plausibile!»