Al termine di una complessa attività d’indagine, poliziotti della Squadra Mobile di Taranto hanno tratto in arresto, un 51enne tarantino gravemente indiziato per i reati di violenza sessuale aggravata ed atti sessuali con minorenni.