Il Sindaco di Martina Franca ieri ha emanato una ordinanza sindacale (n. 28) relativa alla “Fissazione degli orari di chiusura degli esercizi di somministrazione di bevande e alimenti dal 27 giugno al 30 agosto 2020.

Con tale atto il primo cittadino ordina “Dal giorno 27 giugno 2020 e fino al 30 agosto 2020 la fissazione dell’orario di chiusura dalle ore 2.00 alle ore 5.00 degli esercizi commerciali, ivi compresi i distributori automatici h24 con o senza custodia,  ricadenti nelle seguenti aree: ambo i lati di via Paisiello, Via Mercadante, via Rossini, piazza Mario Pagano, via Donizetti, via Pergolesi, via Bellini, Via Mascagni, via Aprile, via Santoro,  Corso Italia comprese le vie e le piazze ricadenti all’interno di detto perimetro (Centro Storico)”.

L’inosservanza è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da 500 euro a 5.000 euro. Qualora la stessa violazione sia stata commessa per due volte in un anno, si applicano le disposizioni di cui all’articolo 12, comma 1, del decreto-legge 20 febbraio 2017, n. 14, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 aprile 2017, n. 48, anche se il responsabile ha proceduto al pagamento della sanzione in misura ridotta, ai sensi dell’articolo 16 della legge 24 novembre 1981, n. 689”.

Allegato:doc00183120200626161032.pdf (1408 kb) File con estensione pdf