E’ stato istituito ufficialmente questa mattina, a Berlino, il premio Grottaglie Green Grape Award, all’intero della importanza manifestazione internazionale Fruit Logistica.

A presentarlo, direttamente in Germania, il Sindaco di Grottaglie Ciro D’Alò. Una iniziativa nata dal GAL Magna Grecia scarl e con la Camera di Commercio Taranto.

Cos’è il premio Grottaglie Green Grape Award

Sarà il riconoscimento ai giovani e/o aziende operanti nel territorio del GAL, ovvero nei Comuni afferenti la Provincia di Taranto, che si distingueranno particolarmente nella produzione dell’uva da tavola come esempi virtuosi di impresa e di sviluppo territoriale.

Durante la giornata sono stati premiati l’ambasciatore italiano a Berlino Luigi Mattiolo per il contributo dato allo sviluppo del commercio di uva da tavola con la Germania, il direttore dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane Roberto Luongo, il presidente nazionale di Confagricoltura Massimiliano Giansanti, rappresentante di una delle più importanti organizzazioni nazionali di categoria. Ai premiati è stata consegnata una pregiata riproduzione in ceramica artistica del “grappolo d’uva da tavola di Grottaglie” creata dal Maestro Ceramista di Grottaglie, Oronzo Patronelli.

Questa sera, invece, nella sede dell’Ambasciata Italiana ci sarà un incontro promosso da Confagricoltura sul tema dell’agroalimentare.

Cos’è Fruit Logistica

3.200 Espositori e oltre 78.000 Visitatori si recano a FRUIT LOGISTICA ogni anno per realizzare pienamente il loro potenziale di business nel settore del commercio internazionale di prodotti freschi ortofrutticoli e per scrivere la loro personale storia di successo.

FRUIT LOGISTICA ricopre ogni singolo settore commerciale del fresco e offre una panoramica completa su tutte le ultime innovazioni, sui prodotti e servizi ad ogni livello della catena globale della fornitura. Crea quindi eccellenti opportunità di contatto tra i top decision maker ad ogni livello dell’industria.

Dal 5 al 7 febbraio 2020 oltre 3000 aziende provenienti da tutta la catena del valore del fresco, dal global player alla piccola medio impresa, sono presenti a Berlino. Verrà offerta una panoramica completa su tutto il settore ortofrutticolo.