Non Giovanni è Giovanni Santese, cantautore pugliese cresciuto artisticamente tra Roma e Bologna. Folk, pop ed elettronica per un autore – secondo la critica – “lontano da qualunque tipo di snobismo o autocelebrazione. Una canzone d’autore fondata su un songwriting dalla doppia faccia: quella classica ancorata alla tradizione italiana e quella più attuale”.

Protagonista dello “storico” concertone del Primo Maggio 2014 a Taranto, davanti a 100.000 presenze insieme a Fiorella Mannoia, Afterhours, Vinicio Capossela, Tre Allegri Ragazzi Morti e tanti altri, ha inoltre aperto i concerti di nomi come il Management del Dolore Post-Operatorio, Zen Circus e Brunori Sas. Il suo disco d’esordio è “Ho deciso di restare in Italia”, uscito il 30 settembre scorso per Irma Records/Puglia Sounds con la produzione artistica di Amerigo Verardi, nome di riferimento per la storia della musica indipendente italiana (Baustelle, Virginiana Miller) e anticipato dal singolo/videoclip “Io sarò famoso” (omaggio a “Discoring” e a tutta la televisione musicale anni ottanta).

Dopo una estate ricca di concerti ed esibizioni “live” proprio quando stava per apprendere che la sua canzone è finalista del premio Targhe Tenco lo abbiamo incontrato per parlare della sua musica, di Grottaglie e dei suoi progetti futuri.

Ragazzi la notizia é delle piú importanti. #hodecisodirestareinitalia é in corsa per l'assegnazione della #targatenco...

Posted by non giovanni on Mercoledì 9 settembre 2015

La Targa Tenco è un riconoscimento assegnato annualmente dal 1984 dal Club Tenco. È considerato il più prestigioso premio italiano in ambito musicale, assegnato da una nutrita giuria di oltre 200 giornalisti musicali italiani, scelti fra i più attenti alla canzone di qualità.

In ogni edizione viene assegnata una targa per le seguenti categorie

  • Album;
  • Interprete;
  • Opera Prima;
  • Dialetto (inizialmente attribuita alla migliore canzone dialettale, dal 1996 va al migliore album prevalentemente in dialetto).
  • Canzone (la Targa è stato sospesa dal 2006 e ripristinata otto anni dopo)