Seconda giornata del campionato di Serie B e seconda partita interna per i Boys Taranto, che in questo fine settimana scendono eccezionalmente in campo di domenica, sul parquet del “Maria Pia” (ore 11), per ospitare il Cus Catania, che sarà in Puglia già sabato, ospite della Sportinsieme Sud Barletta, secondo un calendario che tende ad evitare troppe trasferte alle squadre siciliane e per chi le avversarie che le affronteranno nell’isola.

La squadra di Egidio L’Ingesso è reduce da due intense settimane di allenamenti, dopo il positivo esordio di sabato 26 novembre, il rotondo successo su Barletta ottenuto superando quota 100 punti (105-11). La squadra si presenterà al completo, per collaudare ancora amalgama tra vecchi e nuovi e schemi; il Cus Catania non è tra le favorite, ma è un banco di prova più impegnativo rispetto al Barletta e va affrontato con la necessaria concentrazione. Dopo questa partita, Latagliata e compagni, tra turni di riposo (due consecutivi) e sosta natalizia, resteranno fermi oltre un mese: riprenderanno il 14 gennaio, nella quinta giornata, ancora al “Maria Pia” per ricevere l’HBari 2003 in uno dei probabili scontri al vertice della stagione.

Sabato scorso, infatti, si sono giocate le altre due gare della prima giornata che hanno subito delineato le gerarchie di questo girone D con il successo di Reggio Calabria sul Cus Catania (54-23) e dell’HBari 2003 a Trapani (36-57). In questo turno, proprio Bari e Reggio sabato si troveranno di fronte per il primo scontro utile per conquistare i due posti per i playoff; sempre sabato esordiranno i Ragazzi di Panormus, nel derby contro Trapani, dopo aver osservato un turno di riposo nella prima giornata.

Serie B – Girone D – 2^ giornata
10/12/2016 – Ore 15.00: I Ragazzi di Panormus-Olympic Basket Trapani
10/12/2016 – Ore 18.00: HBari 2003-Reggio Calabria
10/12/2016 – Ore 18.00: Sportinsieme Sud Barletta-Cus Catania
11/12/2016 – Ore 11.00: Boys Taranto-Cus Catania

Classifica
Boys Taranto, Reggio Calabria, HBari 2003 2; Olympic Basket Trapani, Cus Catania, Sportinsieme Sud Barletta, I Ragazzi di Panormus* 0
* una gara in meno