FIVB Beach Volleyball World Championships, Main Draw 01.07.13, Lake Szelag, Stare Jablonki Foto: Conny Kurth / 2013 FIVB
Pubblicità in concessione a Google

Dopo la splendida vittoria casalinga dei Talsanesi contro la forte formazione del Sammichele, nella serata di mercoledì si è svolto il recupero della nona gara nel massimo campionato di serie C maschile, che ha visto i ragazzi di coach NARRACCI impegnati sull’ostico campo del SBV GALATINA.

Pubblicità in concessione a Google

Anche per questo incontro le assenze non sono mancate nella compagine della VTT TALSANO; infatti la squadra era priva di ben due dei giocatori in attacco: il centrale Gianmarco COLLETTA ed il martello Nicola MUSCI.
La partita non inizia nel migliore dei modi per la VTT perché i padroni di casa esprimono un gioco più fluido ed incisivo che gli permette di conquistare la prima frazione di gioco con il punteggio di 25 a 22, nonostante il tentativo di recupero messo in atto dagli ospiti nel finale del set.
Sulla falsa riga del precedente è anche l’inizio del secondo set ove D’AMICIS e compagni lottano punto a punto fino all’8 pari, quindi, anche grazie alla minore fallosità rispetto agli avversari, allungano portandosi sul parziale di 12 a 18. Il vantaggio accantonato consente alla VTT TALSANO di giocare con maggiore tranquillità, fino a fine set che è conquistato con il punteggio di 20 a 25.
La terza frazione di gioco palesa un deciso capovolgimento delle forze in campo, con gli atleti di casa che mostrano di aver accusato il colpo, mentre la VTT TALSANO, con capitan AMATO ed un sempre concreto BALDASSARRE in difesa, macina punti su punti distaccando, già a metà set, gli avversari di ben dodici lunghezze, che a fine frazione si assottiglieranno di un solo punto (parziale 16-25).
Così galvanizzata, la compagine di coach NARRACCI entra in campo nel quarto parziale ancora con maggior piglio, sciorinando una serie di attacchi vincenti dell’esperto PAGANO e del centrale BASILE e ben cinque punti di AMATO che permettono ai Talsanesi di portarsi sul 7 a 12 e proseguire, così, fino alla vittoria del parziale con il punteggio di 21 a 25, che consente di mettere in cassaforte i tre punti.

Dopo soli due giorni di riposo, nella serata di sabato la VTT è stata nuovamente impegnata in trasferta sul campo del LECCE VOLLEY, per l’undicesima di campionato. In campo le due squadre si sono date battaglia a viso aperto, con un testa a testa che ha visto chiudere il primo parziale con il punteggio di 31 a 29 per i padroni di casa.
Nel secondo set, a differenza della bella prestazione ostentata due giorni prima sul campo di Galatina, la compagine talsanese appare più statica rispetto agli avversari, che non avevano giocato il turno di recupero infrasettimanale. Comunque le due squadre si contrappongono sino al 16 pari, poi la squadra di casa infila una serie di quattro punti consecutivi e si aggiudica anche il secondo parziale per 25 a 20.
Nel terzo e quarto set la VTT TALSANO ha una reazione d’orgoglio. D’AMICIS, seppur febbricitante varia le giocate, spiazzando il muro avversario e mettendo più volte i suoi in condizione di mettere a segno attacchi vincenti. MUSCI e AMATO trascinano la squadra che si aggiudica i due parziali per 18-25 e 22-25.
Sul due pari è il tie-break a decidere le sorti della gara. Le squadre si danno battaglia sino all’8 pari, poi la formazione di casa infila una serie di attacchi vincenti portandosi sul 13 a 8; i talsanesi hanno ancora una reazione di orgoglio accorciando le distanze sino al 14-11, ma oramai la partita è segnata ed il LECCE VOLLEY mette a segno il quindicesimo punto aggiudicandosi la gara. Il punto guadagnato comunque fa classifica e consolida il 5 posto in classifica della VTT TALSANO che a 19 punti segue a sole due lunghezze la ASD GS ATLETICO.

Le tre squadre agli ordini di coach BITONTO hanno proseguito la serie positiva della settimana scorsa, nonostante la brutta tegola abbattutasi sulla VTT TALSANO che, a causa dell’inagibilità della palestra dell’Istituto comprensivo Sciascia di Talsano, ove i ragazzi sostenevano gli allenamenti e le partite casalinghe, è costretta a rivedere tutti i calendari degli allenamenti, barcamenandosi alla ricerca di strutture limitrofe ove allenarsi e giocare le gare di campionato. Purtroppo questo dimostra ancora una volta quanto sia difficile fare sport nella nostra realtà.
Tornando ai risultati, i ragazzi della Prima Divisione si sono imposti nella gara casalinga contro la AKITA TEAM VOLLEY, cenerentola della classifica, conquistando i tre punti in palio.
La gara è stata sfruttata dal tecnico per provare nuovi assetti tattici. Infatti, numerosi atleti militanti nel campionato Under 16 sono stati schierati per lunghi tratti di gara, a cominciare dal giovane promettente palleggiatore PIGNATELLI, che si è ben districato nel suo ruolo per quasi tutto il primo set e nella parte finale del terzo parziale, al pari dei coetanei CESAREO e RUGGIERO. Il primo parziale si è chiuso sul 26-24.
Nel secondo e terzo set il sestetto sceso in campo vedeva capitan MARINO’ con CHIFFI centrali, CAPUZZIMATI – alternatosi con DE SALES – e ZILVIANO – alternatosi con LEOGRANDE – martelli, PICUNO opposto, PANESSA libero e D’ARCO in regia. La squadra ha mostrato lunghi tratti di buon volley, con un gioco fluido e con continue variazioni capaci di sfruttarne pienamente il potenziale offensivo, sia in prima che in seconda linea, aggiudicandosi gli altri due parziali per 25-19 e 25-16. Il bottino conquistato porta la VTT a quota 15 punti nella classifica provvisoria, consentendole di mantenere la terza piazza a soli due punti dalla seconda.

La Under 18, nella serata di martedì, ha affrontato nel “PalaMaraglino” di Leporano i coetanei del VOLLEY CLUB GROTTAGLIE, battendoli nettamente per 3 set a zero con i parziali di 25-18; 25-12; 25-11.
La squadra della VTT TALSANO si è dimostrata ben messa in campo, dimostrando i costanti progressi di numerosi atleti, come il centrale CHIFFI, autore di belle giocate in primo tempo, a conferma del buon feeling con il palleggiatore D’ARCO. L’opposto PICUNO, nonostante l’infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per molte settimane, ha mostrato di essere in netta ripresa, realizzando un buon score personale a fine gara che fa ben sperare per un rapido e completo recupero atletico. La vittoria porta temporaneamente la VTT TALSANO in testa al girone a quota 19, con un solo punto di vantaggio sulla ERREDI ASSICURAZIONI TARANTO che, tuttavia, ha una partita in meno che recupererà sul campo di casa il 6 febbraio, contro la PALLAVOLO MARTINA.

I baby della Under 16, anch’essi impegnati in casa, hanno superato la compagine del VOLLEY CLUB GROTTAGLIE per 3 set ad 1 (parziali 25-14; 25-14; 23-25; 25-15). Capitan CAPUZZIMATI & co. sono scesi in campo con il piglio giusto, giocando in scioltezza i primi due set, con il centrale PANZETTA che ha mostrato i continui progressi frutto del duro lavoro settimanale in palestra. Nel terzo parziale la VTT ha subito la reazione degli ospiti, mostrandosi oltremodo fallosa in alcune fasi del match. Il quarto set ha però definitivamente consacrato la vittoria, mantenendo così i talsanesi al terzo posto in classifica a quota 27 punti.

Pubblicità in concessione a Google