Un 45 enne pugliese è finito sotto processo perché avrebbe abusato di pillole di Viagra maltrattando la moglie e costringendola ad avere rapporti completi contro la sua volontà.  La storia dei presunti abusi pare andasse avanti da un un anno, anche dopo che i due si sono separati.