Dario Stefàno insieme a Guglielmo Minervini e Michele Emiliano è candidato per le Primarie del centrosinistra in Puglia. Le consultazioni per scegliere il candidato ufficiale per il centrosinistra alle elezioni regionale del 2015 si svolgeranno il 30 Novembre.

L’organizzazione delle Primarie ha diffuso una breve presentazione dei tre candidati. Questa quella di

Senatore della Repubblica e Presidente della Giunta Elezioni e Immunità Parlamentari, oggi sono candidato per il centrosinistra alle primarie per la scelta del Presidente della Regione Puglia per proseguire e completare il percorso di cambiamento e innovazione che abbiamo avviato in questi anni in Puglia.
Ho vissuto la mia infanzia e la mia adolescenza a Otranto, nel Salento, dove ho fatto ritorno dopo gli studi ed alcune esperienze professionali in giro per l’Italia. Oggi vivo a Lecce con mia moglie Paola e i miei due splendidi bambini, Dante e Daria.
Nel tempo libero, mi dedico alla lettura e scrivo appunti su quello che ascolto e osservo quotidianamente. Condivido con mio figlio la passione per il calcio e per l’Inter e nutro un amore viscerale per il mondo agricolo e l’enogastronomia. Attrazione che mi ha aperto la strada a una modesta carriera da cuoco in casa.
Ho una formazione economica, con una laurea in Economia all’Università di Siena e nella mia attività professionale, da manager aziendale, mi sono occupato prevalentemente di internazionalizzazione d’impresa e ambiente. Ho anche vissuto una bellissima esperienza nel sistema confindustriale, come componente della Giunta di Confindustria Puglia e giovanissimo Vicepresidente dell’Associazione degli Industriali di Lecce, per due mandati consecutivi.
Come docente presso l’Università del Salento, nella Scuola di Specializzazione in discipline legali e nel corso di laurea di Scienze Ambientali, ho realizzato alcune pubblicazioni di carattere tecnico-scientifico, sulla gestione del ciclo dei rifiuti e sui processi di certificazione ambientale.
Stare in questi anni accanto a Vendola mi ha permesso di crescere e maturare ma anche di praticare quella contaminazione di sensibilità e mondi differenti che è poi fonte di arricchimento reciproco nella vita. Quello con Nichi Vendola e Sel è un sentimento genuino, reciproco e autentico che ha portato tanti buoni risultati nell’esperienza di governo pugliese. Devo proprio a Nichi, vincitore a sorpresa delle primarie in Puglia, l’avvio del mio percorso politico nel 2005. Anche se le nostre origini e culture erano differenti, ho accettato con entusiasmo la sua proposta di misurarmi in una nuova dimensione e mi sono candidato a suo sostegno per la prima volta al Consiglio Regionale da indipendente nelle liste de “La Margherita”.
[hana-code-insert name='reattivo' /]
Primo degli eletti della lista in Puglia, sono stato chiamato a presiedere la Commissione Sviluppo Economico, dove tra varie esperienze, ricordo con piacere la stesura della legge regionale sui distretti produttivi, diventata poi riferimento anche per altre regioni italiane. Ho assunto il ruolo di capogruppo in Consiglio Regionale de “La Margherita”.
Nel luglio 2009, entro nella squadra di governo in qualità di Assessore alle Risorse Agroalimentari e assumo, contemporaneamente, il ruolo di Coordinatore della Commissione Politiche Agricole, all’interno della Conferenza Stato – Regioni.
Alle regionali del 2010 mi candido nuovamente a sostegno del Presidente Vendola nella lista “La Puglia per Vendola”, di cui sono stato promotore. La lista diviene un movimento e nel 2011 stringe un patto federativo con Sinistra Ecologia e Libertà, radicandosi in tutta la Puglia. Primo degli eletti della lista, sono riconfermato in giunta con la stessa delega di Assessore alle Risorse Agroalimentari, continuando anche nell’impegno in Conferenza a Roma.
Nel dicembre 2012, accetto ancora una volta la proposta di Nichi Vendola di partecipare da indipendente alle primarie per la scelta dei candidati di Sel al Parlamento. Sono primo degli eletti in tutta la Puglia, e da capolista, sono eletto al Senato nelle successive elezioni politiche del 2013.
Sono anche membro della 9ª Commissione Permanente (Agricoltura e Produzione Agroalimentare) e componente del Comitato per i procedimenti d’accusa.

Dario Stefàno

Partito:Sinistra Ecologia Libertà

Breve biografia:

Sito web:www.dariostefano.it, www.facebook.com/dariostefano2010

Twitter:@DarioStefano

Guarda anche