Olio oliva

Si terrà sabato 9 e domenica 10 il terzo evento della campagna elettorale dei 5 Stelle con cui la candidata governatrice Laricchia (M5S) punta a valorizzare il patrimonio gastronomico della Puglia.

Dopo “Puglia110elode” e “Note di Puglia”, inizia domani il terzo evento della campagna elettorale dei 5 Stelle per la valorizzazione dei tesori pugliesi. Si chiama “Puglia a Tavola” e punta a far riscoprire ai cittadini, tra una degustazione e l’altra, la storia del patrimonio gastronomico e dei prodotti tipici locali. “Il cibo che diventa opera d’arte” con ben quattro sedi sparse per la Puglia che si trasformeranno, per un weekend, in “musei del gusto”, nei quali i pugliesi potranno ammirare dei “quadri” raffiguranti alcune delle più famose ricette tipiche nostrane e ne potranno leggere la storia. Agli eventi parteciperanno alcune aziende pugliesi che esporranno prodotti tipici regionali. Naturalmente, non mancherà la possibilità di degustare.
Il nostro patrimonio gastronomico è famoso in tutto il mondo. Ognuno dei nostri piatti tipici porta con sé una storia bellissima che non può non essere raccontata e che i pugliesi devono conoscere, sia per apprezzare sempre più la nostra cultura sia per comprendere la necessità di difendere e tutelare ad esempio, in un periodo come questo, i nostri ulivi. Con questo evento, organizzato dai nostri attivisti sul territorio, – dichiara la candidata governatrice Antonella Laricchia (M5S) – vogliamo ricordare a tutti quanto sia importante imparare a pensare anche al cibo ed ai nostri prodotti locali come a dei tesori su cui investire e da promuovere all’esterno. Racconteremo i piatti della nostra storia, attraverso un’esposizione di prodotti locali, a KmZero, ed un percorso con infografiche dettagliate sulla storia e la preparazione di piatti della nostra terra. Ricette che si tramandano da secoli come pasta e cime di rape, il ‘ciambotto’, ‘ciceri e tria’, gli ‘gnummarieddi’”.

Gli appuntamenti si svolgeranno in due giorni e coinvolgeranno quattro province: si parte sabato 9 maggio nel leccese e nel tarantino. Il primo evento si terrà a Veglie (LE), presso il Parco Alaska dalle 17.00 alle 23.00 con la partecipazione del senatore Maurizio Buccarella (M5S).
Per la provincia di Taranto l’evento è Sabato 09 Maggio, dalle 19.30 alle 21.30, presso Via della Torrenova traversa antecedente chiesa di San Giuseppe in Via Giuseppe Garibaldi (citta’ vecchia a Taranto) )dove si potranno degustare sotto i gazebo degli attivisti 5 stelle piatti di tubetti con le cozze friselle con pomodoro e primitivo locale alla modica cifra di 5 euro parte della quale servira’ a contribuire alle spese della campagna elettorale dei ns candidati…..che come oramai e’ risaputo il Movimento 5 Stelle non percepisce alcun rimborso elettorale.

Domenica 10 maggio, invece, doppio appuntamento nella Terra di Bari e nel brindisino. Primo incontro a Mesagne (BR) dove, dalle ore 10.00 presso “Villa Leta” (strada prov. 44 km. 1), ospite d’eccezione sarà il deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista. Infine, “Puglia a Tavola” si concluderà a Putignano (BA) domenica sera, presso l’orto della suggestiva chiesa San Domenico dalle ore 17.00 alle 21.00.