“È da anni che il Movimento Pro Centro Storico chiede che venga adottata questa soluzione. Siamo, quindi, pronti a sostenere in qualsiasi modo chiunque abbia, finalmente, deciso di intraprendere questa strada”, è quanto si legge sui Social commentando la richiesta fatta da MDP di chiudere totalmente tutta la zona al traffico limitato. Evitando quindi le chiusure parziali, ristrette solo ad alcune aree, che hanno accentuato il traffico nel resto del borgo antico di Grottaglie.

“La soluzione che abbiamo sempre proposto è abbastanza semplice:
1) chiudere i tre accessi al centro storico con dissuasori mobili;
2) rilasciare un pass o telecomando ai soli residenti;
3) individuare piccole aree di parcheggio all’interno del c.s.;
4) riservare ai residenti i parcheggi ai margini del c.s.

Non crediamo sia ancora necessario consultare i cittadini, perché non sarà mai possibile mettere insieme le esigenze di tutti.  Occorre invece prendere una decisione, se la si ritiene giusta e assumersene tutta la responsabilità”, è quanto propongono sui social alcuni cittadini residenti nel centro storico, ormai stanchi di una situazione che definiscono invivibile.