giovani-musicisti-orchestra
PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Finalmente risposte concrete per l’Istituto Musicale G. Paisiello di Taranto che grazie all’impegno istituzionale dell’assessore regionale al diritto allo studio e formazione Alba Sasso e di tutto il gruppo di governo della Regione Puglia di cui Nichi Vendola è presidente,sarà beneficiario di un importante finanziamento a opera del MIUR e destinato agli istituti non statali.» Lo scrive in una nota Paola Attrotto del Circolo SEL di Pulsano, che spiega: «Un primo passo fondamentale per garantire un servizio di qualità alla nostra provincia, perchè l’istituto Paisiello forma da anni musicisti di altissimo livello e permette ai giovani talenti del territorio di studiare e di emergere nel campo musicale,vantando un organico di docenti e personale di grande qualità.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

Nel periodo in cui ho avuto l’onore e il piacere di studiare violino presso tale Istituto, – ricorda Paola Attrotto – ho potuto notare quanto un luogo di alta formazione come il Paisiello sia da considerarsi una ricchezza per Taranto e per tutta la provincia, perchè fiore all’occhiello nel campo dell’arte e della cultura capace di portare attraverso la musica una prospettiva radiosa per la città e cittadini.

Ma soprattutto – conclude Paola Attrotto – non posso non citare e ringraziare l’impegno significativo forse più degli altri di Cosimo Borraccino che da sempre ha avuto a cuore le sorti e il funzionamento dell’istituto e che anche quando altri esponenti locali snobbavano la questione, si è sempre speso al massimo sia in regione che in provincia nei vari incarichi che ha ricoperto, per garantire all’Istituto le risorse e l’interessamento necessari a raggiungere questo importante traguardo. Come sempre l’impegno delle persone oneste viene ripagato e bisogna valorizzarlo

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802