foto Di Майоров Владимир - http://www.soccer.ru/gallery/45205, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17130173

Ospite d’onore dei festeggiamenti di San Cataldo a Taranto sarà Javier Zanetti, ex campione e vice presidente dell’Inter, che lunedì 6 alle ore 15 sul campetto della San Giuseppe avvierà un nuovo progetto educativo con l’oratorio Taranto vecchia, in collaborazione con la fondazione Pupi, voluta dallo stesso Javier con la moglie Paula. Zanetti.

Il progetto Sport4Taranto, coordinato da Dino, Angela e Lisa Ruta, avvia un nuovo progetto educativo per i bambini e le famiglie di Taranto presso l’ASD Taranto Vecchia dell’oratorio Città Vecchia San Giuseppe guidato da Don Emanuele Ferro, e in collaborazione con la Fondazione PUPI, di Javier e Paula Zanetti.

Per celebrare l’avvio dei lavori il campione Javier Zanetti farà visita a Taranto il 6 e 7 maggio 2019, e parteciperà ad una serie di incontri con bambini, famiglie, scuole e appassionati di sport. Nell’ambito dei festeggiamenti di San Cataldo 2019 e in particolare della Giornata Cataldiana della Scuola

Dopo le prime iniziative svolte nel 2017 e 2018 con importanti campioni dello sport che sono venuti a Taranto – Nicola Legrottaglie, Margherita Granbassi e Marco Mordente – il Progetto Sport4Taranto continua la sua programmazione per la crescita dei bambini tarantini.

“Lo Sport ha il potere di cambiare le cose anche a Taranto”, questo è il motto del progetto Sport4Taranto, ideato dal tarantino Dino Ruta, docente dell’Università Bocconi di Milano di leadership e sport management, e dalla sorella Angela Ruta, professionista che vive a Taranto e che si occupa dell’organizzazione del progetto. Sport4Taranto è stato ispirato dalla Fondazione PUPI del campione Javier Zanetti e di sua moglie Paula, che rappresentano un potente messaggio formativo per chi ha l’ambizione di migliorarsi attraverso i valori e gli insegnamenti dello sport vincente che si può allenare e trasferire in ogni contesto. Persone di talento tecnico o dell’intelligenza. Questo è il messaggio che intende promuovere Sport4Taranto in collaborazione con la Fondazione PUPI e grazie al prezioso supporto organizzativo e valoriale dell’ASD Taranto Vecchia e del suo staff”.
Il campione dell’Inter – Javier Zanetti – farà visita all’oratorio Taranto Vecchia per incontrare bambini e famiglie, presentare il suo recente libro “Vincere, ma non solo” sintesi del suo approccio alla vita, che lo ha portato dalla periferia di Buenos Aires a vincere tutto con la sua Inter. Zanetti è un campione amato da tutti per i suoi valori e il suo metodo di lavoro, il suo stile è fonte di insegnamento per chi ama lo sport e vuole migliorarsi nella vita.

Javier Zanetti racconta “Ho accettato con piacere l’invito di Dino Ruta di realizzare qualcosa di importante per Taranto, con una Scuola Calcio Educativa che sia da stimolo per i bambini che vogliono crescere. Angela Ruta, Don Emanuele e il suo staff svolgeranno un lavoro prezioso e tutti insieme creeremo delle opportunità per dare ai bambini la possibilità di realizzare i propri sogni”.

Sport4Taranto organizzerà una Scuola Calcio Educativa per 30 bambini che cresceranno tecnicamente e umanamente attraverso esperienze e stimoli educativi attraverso il gioco del calcio. L’obiettivo è vincere qualche partita ma ancor di più la partita della vita, dove tutti possono crescere e migliorarsi attraverso lo sviluppo dei propri talenti.

Don Emanuele Ferro spiega “è innegabile che il calcio abbia una forza aggregativa e attrattiva per i nostri bambini non facilmente replicabile con altri interessi. L’educazione sportiva è un canale privilegiato per la formazione integrale dei ragazzi in ambito umano e culturale. L’occasione che ci viene da Sport4Taranto di Dino, Lisa ed Angela Ruta risulta essere importate e propulsiva: a quegli sforzi che da anni con molti sacrifici fanno i volontari dell’oratorio, si unisce il profilo professionale sportivo di altissimo livello e la testimonianza del campione Javier Zanetti che con la fondazione Pupi sposa la causa è un crisma che ci riempie di gioia, di gratitudine, di orgoglio e ci invita a guardare lontano con caparbietà e fiducia”.

Sport4Taranto non è solo rivolto ai bambini, ma ha l’ambizione di incentivare la crescita e lo sviluppo culturale dell’intera città e delle sue famiglie. Angela Ruta sottolinea “Taranto ha bisogno di stimoli nuovi. Ho iniziato questa avventura perché ognuno diventa migliore quando può aiutare gli altri, soprattutto se sono bambini, il nostro futuro. E quando si parla di calcio tutto diventa più bello”.

La partecipazione al progetto è aperta a tutti coloro che credono in una Taranto migliore partendo dai bambini. Campioni si diventa e chiunque può imparare da Sport4Taranto a crescere con la mentalità vincente (www.sport4taranto.com – info@sport4taranto.com).