«E’ vero, è una “buona notizia” – così come l’ha definita il presidente Emiliano – aver ottenuto per quest’anno 57 milioni di euro in più dal Fondo Sanitario Nazionale.» Lo dichiara il consigliere regionale Renato Perrini.

«Ma la notizia diventa ottima – prosegue l’esponente di Direzione Italia, se adesso li spendiamo bene e per i territorio che davvero sono penalizzati sotto l’aspetto sanitario, come quello Tarantino. Fin dall’inizio di questa legislatura non ho fatto altro che chiedere al presidente di avere più attenzione per una provincia che, rispetto alle altre della Puglia, ha più problematicità in materia di Sanità.

Ora che ci sono risorse aggiuntive – conclude Perrini – Emiliano dimostri che quella di oggi è davvero una “buona notizia” anche per Taranto