PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Nel ringraziarvi per il lavoro di informazione che svolgete nella nostra città, volevo porre alla vostra attenzione,un problema che affligge la piazzetta antistante il cancello della scuola elementare sant’Elia, dove
ogni giorno noi genitori accompagniamo i nostri figli.» A segnalare con una email la precaria situazione di un luogo frequentato quotidianamente da centinaia di alunni e genitori è il sig. Antonio D.

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802

«Proprio questa mattina – scrive nella sua email il sig. Antonio D. – sembrava un percorso di guerra, tra bottiglie di birra rotte, escrementi di animali, mattoni dei marciapiedi sollevati e rotti e alberi mai potati dove le fronde arrivano ad altezza degli occhi.

Bisognerebbe volare per accedere alla scuola, giusto per dirla ironicamente, anche se di ironico non c’è proprio nulla!!! E tutto questo dove alle porte ci aspettano il pagamento della tassa sui servizi, e l’aumento del doppio della spazzatura, ma questa è altra storia – conclude il sig. Antonio , ora mi preme che con il vostro servizio possiate aiutaci a rendere pubbliche queste carenze e di conseguenza incrementare le segnalazioni già fatte agli enti preposti dove tutti fanno tutto e infine non fanno niente,almeno per risolvere questa vicenda!!! »

PUBBLICITA\'. Per questo spazio tel: 3477713802