«Poi ci lamentiamo… Siamo noi i primi incivili» e quanto segnala Viviana P. sui social di facebook di Grottaglieinrete allegandoci una fotografia di una busta dei rifiuti, molto probabilmente indifferenziati, lasciati sull’uscio del portoncino di una unità immobiliare in pieno centro a Grottaglie.

Ormai sono centinaia e centinaia le segnalazioni che i cittadini ci inviano sull’errato e scorretto conferimento (o presunto) dei rifiuti nella nostra città. Le immagini qui allegate parlano da sole. Un comportamento e un modo di fare che stiamo raccontando ormai da anni. Vicino e nei pressi dei cassonetti ormai ci si ritrova di tutto.  Nei cassonetti tutti questi rifiuti non ci possono andare. Devono essere differenziati. Come dice la legge. Il cittadino deve conferire questi rifiuti presso l’isola ecologica, attraverso il ritiro da parte della società demandata dal Comune o con il conferimento negli appositi spazi.

Se lo scenario della raccolta ma soprattutto del conferimento dei rifiuti a Grottaglie oggi è questo, cosa succederà domani quando sarà attivata la raccolta porta a porta?

[hana-code-insert name=’reattivo’ /]